Dov'è la Patria Nostra

 

La Certosa di San Lorenzo in Padula (SA), fra il 1916 ed il 1919, ossia durante la Prima Guerra Mondiale, è stata utilizzata come campo di prigionia;

Il monumento, infatti, divenne il principale punto di raccolta per oltre 10.000 prigionieri ceco-slovacchi, arruolati poi nell'esercito italiano come Legione.

La Nova Civitas Soc. Coop. di Padula e la Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino, a seguito di un'intensa attività di studio e ricerca, hanno allestito nei -locali della passeggiata coperta-, la mostra permanente intitolata "Dov'è la patria nostra? Luoghi, memorie e storie della Legione ceco-slovacca in Italia durante la Grande Guerra".

I documenti, le foto ed i cimeli presenti nell’esposizione, consentono al visitatore di conoscere un’inedita pagina di storia, che ha segnato le sorti dell’Italia e della Repubblica Cecoslovacca.

Clicca qui per vedere le foto dell'inaugurazione.

Orari di apertura (invernale)

 Dal sabato alla domenica  :

Mattino - dalle ore 10.00 alle ore 13.00

Pomeriggio - dalle ore 15.00 alle ore 18.30

Sarà possibile visitare la mostra negli altri giorni della settimana (Martedì escluso - giorno di chiusura della Certosa di San Lorenzo) previa prenotazione.

Per info e prenotazioni :

Tel 0975 77 81 45

Cell 347 96 26 419 - 340 56 51 319 - 320 40 67 069

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information